Skincare invernale – Notte – Edizione festiva #day25

nightime skincare

Buon Natale!

I giorni di festa mettono a dura prova corpo e mente, per rilassarmi dopo questi mega pranzi o cene per me non c’è nulla di meglio della skincare, mi ritaglio un’oretta per me e vado a dormire rigenerata! Il troppo cibo elaborato e il troppo alcohol hanno effetti negativi quasi immediati sulla pelle, alla fine di queste giornate mi rimettono in sesto una bella doccia rigenerante, maschera capelli, crema corpo e infine la la cura del viso.

Step Zero: struccanti
struccante

Inizio struccando occhi e sopracciglia con il bifasico , è un ottimo struccante e batte anche il bifasico L’Oreal. Con l’acqua micellare per pelli miste di strucco tutto il viso.
I miei dischetti preferiti del periodo sono di . la marca interna interna del supermercato Mercatò. Sono morbidi, non si sfaldano e costano pochissimo, approvati!
Se sono truccata questo step va prima della doccia, se non sono truccata ovviamente lo salto e passo direttamente alla detersione.

Step 1: detersione
detersione

Anche se non sono truccata dopo un’intera giornata a sera sento proprio il bisogno di lavare la pelle dalle impurità. La mia routine è: gel detergente delicato Naturaline (uno qualsiasi a dire il vero, purché sia delicato)  + dischetto in silicone . È una detersione meno aggressiva di un detergente scrub, tuttavia mi assicura una pulizia profonda. Questo dischetto è stato un ottimo investimento, costa sui 5€ e lo uso da quattro anni, è ancora perfetto!

Step 2: maschera idratante
garnier hydrobomb idratante

Le donne koreane fanno almeno 2/3 maschere a settimane, molte tutte le sere. Dopo giornate così intense io ne sento proprio la necessità!

Step 3: tonico
tonico

L’acqua alle rose Roberts è un must da diversi anni, la applico su un dischetto di cotone e poi tampono su tutto il viso. Ha un meraviglioso effetto rinfrescate, so che esiste anche una versione spray!

Step 4: siero
siero

Questo siero è un mix di ingredienti antiossidanti e acido jaluronico, sembro subito più radiosa! Qui la recensione <3

Step 5: idratazione
contorno_occhi

Se al mattino posso permettermi di mettere un po’ di crema e via, la sera è indispensabile applicare la crema contorno occhi. Questa di Biomed è ottima, idrata il giusto e non brucia per nulla (se avete un contorno occhi molto secco probabilmente non sarà sufficiente).

crema_viso

A questo punto applico la crema notte su tutto il viso. In questo periodo sto usando la crema anti-age di Naturaline, è da giorno ma ha una consistenza abbastanza corposa e per la mia pelle mista va benissimo da usare la sera.

burrocacao

Infine una generosa passata di balsamo labbra, dopo aver finito il Legami Cool Mint sono passata a questo balsamo alla Violetta di !

A questo punto non resta che preparare una bella tisana depurante e mettersi sotto coperte in compagnia di un buon libro <3 

2 comments

  1. Lenuccia says:

    Quando non mi truccavo la detersione era una cosa noiosa e non indispensabile (sbagliavo, ovviamente). Ora che mi trucco tutti i giorni, la detersione è uno step che seguo scrupolosamente mattina e sera. Abbiamo in comune il tonico, ottimo ed economico. Alterno invece molti detergenti e creme viso. Il contorno occhi è un altro step fondamentale, mi trovo benissimo con la crema all’avocado della Kiehl’s e non la mollerò tanto presto. Devo provare quel balsamo labbra, non lo conoscevo!

Comments are closed.